Dr. Riccardo Draghi

La Neurochirurgia è una branca della Medicina che si occupa della diagnosi e cura di patologie neurologiche che presentano una cura di tipo chirurgico. A sua volta la neurochirurgia si divide in due branche, la neurochirurgia cranica e quella spinale.
 
Rientrano nelle patologie d’interesse le lesioni intracraniche tumorali (es. tumori del tessuto nervoso, delle meningi, dei nervi cranici), vascolari (aneurismi, malformazioni artero-venose), l’idrocefalo (aumento del contenuto e della pressione del liquido cefalo-rachidiano).
 
La neurochirurgia spinale si occupa delle malattie traumatiche, degenerative e tumorali della colonna vertebrale e del suo contenuto (midollo e radici spinali).
Tra le patologie più frequenti nella popolazione generale rientrano quelle di tipo degenerativo, quali ad esempio l’ernia del disco (lombare e cervicale), stenosi del canale vertebrale cervicale e lombare, l’instabilità vertebrale e la spondilolistesi.
 
Di seguito un breve elenco delle patologie d’interesse neurochirurgico
– Tumori cerebrali (Gliomi, Metastasi, Meningiomi, Ependimomi, Neurinomi, Cisti Epidermoidi)
– Aneurismi cerebrali
– Malformazioni vascolari (angiomi cavernosi, malformazioni artero-venose, fistole artero-venose)
– Idrocefalo
– Malformazioni di Chiari
– Malformazioni della giunzione cranio-cervicale
– Ernia del disco cervicale
– Mielopatia spondilogena cervicale
– Ernia del disco lombare
– Stenosi del canale lombare
– Instabilità vertebrale lombare
– Spondilolistesi lombare

Tariffario Neurochirurgia

Neurochirurgia
PrestazioniEURO
Prima visita150
Visita di controllo110